Ad Clicks : Ad Views : Ad Clicks : Ad Views : Ad Clicks : Ad Views : Ad Clicks : Ad Views : Ad Clicks : Ad Views : Ad Clicks : Ad Views : Ad Clicks : Ad Views : Ad Clicks : Ad Views : Ad Clicks : Ad Views : Ad Clicks : Ad Views :
adimage

Beveva gratis minacciando gli altri: 35enne della Valle dell’Irno finisce nei guai

/
/
/

Tempo di Lettura: 1 minuto

VALLE DELL’IRNO. Voleva bere gratis, denunciato per tentata estorsione ragazzo di 35 anni della Valle dell’Irno, raggiunto da un divieto di avvicinamento dal gip. L’uomo è accusato di aver bevuto, negli anni, diverse bevande senza mai pagare, provocando un danno economico alla vittima di diverse centinaia di euro.00

L’uomo risponde anche di tentata estorsione, avendo preteso un credito per danni a seguito di un litigio proprio con la vittima, avvenuto a marzo. Giorni fa, è stato raggiunto dalla misura personale notificata dai carabinieri, a seguito della denuncia del commerciante. Ulteriori indagini sono in corso per identificare una seconda persona, che pure avrebbe preso parte al tentativo di estorsione. Ieri, il 35enne si è difeso dalle accuse nell’interrogatorio davanti al giudice. Risponde anche di minacce.

Commenta

This div height required for enabling the sticky sidebar