Ad Clicks : Ad Views : Ad Clicks : Ad Views : Ad Clicks : Ad Views : Ad Clicks : Ad Views : Ad Clicks : Ad Views : Ad Clicks : Ad Views : Ad Clicks : Ad Views : Ad Clicks : Ad Views : Ad Clicks : Ad Views : Ad Clicks : Ad Views :
adimage

Contrasto alla povertà ed alle difficoltà abitative: Eboli tra i comuni che hanno avuto accesso ai fondi

/
/
/

Tempo di Lettura: 2 minuti

EBOLI. Oltre due milioni di euro per contrastare povertà e difficoltà abitative dei lavoratori in agricoltura. Solo tre Comuni in tutta la Regione Campania sono stati finanziati ed Eboli è tra questi, per la missione 5 – Inclusione e coesione del PNRR, per la realizzazione di Infrastrutture sociali, famiglie, case di comunità, rigenerazione urbana e housing sociale per un totale di € 2.016.659,06.

Le risorse sono mirate al recupero di soluzioni alloggiative dignitose per i lavoratori del settore agricolo. La nascita e lo sviluppo di insediamenti irregolari sono infatti terreno fertile per l’infiltrazione di gruppi criminali, un fenomeno che contribuisce a rendere ancora più precarie le condizioni di vita dei lavoratori operanti in tali ambiti.

Un grande risultato per la nostra Città, che si aggiunge ai fondi del PNRR già assegnati al Comune di Eboli nell’ambito dei Piani Sociali di Zona.

Gli assessori Damiana Masiello e Salvatore Marisei sono già al lavoro per la realizzazione della progettualità esecutiva. Nelle attività saranno coinvolte anche le associazioni del Terzo Settore. Giovedì ci sarà un incontro operativo con Ministero del Lavoro e Regione Campania

Commenta

This div height required for enabling the sticky sidebar