Ad Clicks : Ad Views : Ad Clicks : Ad Views : Ad Clicks : Ad Views : Ad Clicks : Ad Views : Ad Clicks : Ad Views : Ad Clicks : Ad Views : Ad Clicks : Ad Views : Ad Clicks : Ad Views : Ad Clicks : Ad Views : Ad Clicks : Ad Views :
adimage

Capaccio Paestum, malore per tre ragazzi durante un “Mak P”: scatta la chiusura

/
/
/

Tempo di Lettura: 1 minuto

CAPACCIO PAESTUM. Tre ragazzi si sono sentiti male nella serata di ieri, durante un “Mak P” tenutosi in un lido di Capaccio Paestum. Tutti quanti minorenni, avrebbero alzato troppo il gomito. L’eccesso di alcol avrebbe provocato i malori, e per loro è stato necessario l’intervento dei soccorsi del 118 che li hanno trasportati presso l’ospedale, dove sono stati sottoposti a tutte le cure del caso.

Sul posto sono arrivati anche i carabinieri della locale stazione che, dopo aver raccolto tutte le prove e le testimonianze del caso, hanno apposto i sigilli alla struttura. Non solo, lo stesso proprietario del lido è stato denunciato per aver somministrato dell’alcol a dei minorenni.

Commenta

This div height required for enabling the sticky sidebar