Ad Clicks : Ad Views : Ad Clicks : Ad Views : Ad Clicks : Ad Views : Ad Clicks : Ad Views : Ad Clicks : Ad Views : Ad Clicks : Ad Views : Ad Clicks : Ad Views : Ad Clicks : Ad Views : Ad Clicks : Ad Views : Ad Clicks : Ad Views :
adimage

Capaccio Paestum: l’inconfondibile voce soul di Davide Shorty al Dum Dum Republic

/
/
/

Tempo di Lettura: 4 minuti

CAPACCIO PAESTUM. “Can you feel it?” Lasciati trasportare dal suono. Respira, libero. Il cuore del Dum Dum batte forte. Ancora una volta tanti linguaggi culturali si contaminano, in un mash up originale. Il suono si fa irresistibile, è difficile non farsi travolgere.

Il dance floor inizia a vibrare per un’altra guest star, per un memorabile concerto al tramonto in riva al mare. On stage un artista che, in pochissimi anni, ha saputo conquistare l’affetto del pubblico per la sua forte identità artistica: Davide Shorty, il cantautore, rapper e producer palermitano è pronto ad incantare il l’arena del Dum Dum Republic con la sua inconfondibile voce soul, tra sonorità innovative e melodie contaminate jazz e rap, domenica 5 giugno 2022.

L’open act, a partire dalle ore 16, sarà affidato all’alto prelato del funk, il dj producer che viaggia sulle onde dell’hip hop e della black music, dj Funk Pope.

E a colorare la spiaggia ritorna, a grande richiesta, il Portobello Dum Dum, i mercatini eco-friendly dal gusto vintage, in stile Dum Dum Republic: uno spazio di creatività aperto ai giovani designer che hanno voglia di mettere in mostra la propria arte.

Uno sperimentatore: ecco chi è Davide Shorty. Con lui, in scena, tutto il calore del sud del mondo, in un messaggio teso all’inclusione, contro ogni forma di distinzione tra essere umani. “Al di là del nostro corpo, il sangue è sempre rosso”, scrive sulle sue pagine ufficiali.

Da Sanremo alle grandi collaborazioni con orchestre. Dopo varie esperienze di combo nella scena hip hop siciliana nel 2010 si trasferisce a Londra per intraprendere un nuovo percorso musicale e nel 2012 fonda la band Retrospective For Love, con la quale si fa conoscere nel Regno Unito. Nel 2016, dopo essersi posizionato 3° alla nona edizione del talent show X Factor (Dicembre 2015), il cantante siciliano firma per Macro Beats, una delle più importanti etichette indipendenti italiane che pubblica il suo primo album ufficiale “Straniero“, lavoro che lo porta ad esibirsi sui palchi di tutta Italia parallelamente alle prestigiose collaborazioni con artisti del calibro di Robert Glasper, Jordan Rakei e Mr Jukes (Bombay Bicycle Club).

Nel 2018 pubblica insieme ai Funk Shui Project l’album “Terapia di Gruppo“, che viene apprezzato molto da pubblico e critica tanto da portare il progetto ad esibirsi in più di 40 date in tutta Italia incluse i prestigiosi opening internazionali a Chinese Man e Daniel Caesar (grammy award 2019). La fortunata collaborazione tra Davide e i Funk Shui Project continua nel 2019 quando esce per Totally Imported l’album “La Soluzione” che conferma la sinergia artistica tra il cantante e il collettivo torinese. Al disco segue la pubblicazione del reboot dello stesso: “La Soluzione Reboot” con all’interno l’inedito “Carillon” feat. Roy Paci. Sempre nel 2019 collabora con Daniele Silvestri nel brano “Tempi modesti”, singolo di lancio dell’album “La terra sotto i piedi” dello stesso Silvestri, mentre lo scorso 10 luglio è uscito “CANTI ANCORA?!”, singolo che vede la collaborazione con il suo ex giudice e amico Elio.

Nel 2021, si aggiudica il secondo posto tra le nuove proposte di Sanremo Giovani con il brano “Regina” grazie a cui riceve anche i premi Dalla (assegnato dalla sala stampa), Jannacci (Nuovo IMAIE) e Lunezia (per il miglior testo). La canzone è stata inserita in “fusion a metà”, pubblicato il 5 Marzo: sette brani, in digitale, che anticipano “fusion.”, il disco fuori il 30 Aprile (Totally Imported/The Orchard) anche su supporto fisico. Davide Shorty lo porterà in tour durante l’estate 2021 accompagnato dalla Straniero Band: Emanuele Triglia al basso, Claudio Guarcello alle tastiere e Davide Savarese alla batteria.

Ed ora live per il nuovo tour estivo!”

Commenta

This div height required for enabling the sticky sidebar