Ad Clicks : Ad Views : Ad Clicks : Ad Views : Ad Clicks : Ad Views : Ad Clicks : Ad Views : Ad Clicks : Ad Views : Ad Clicks : Ad Views : Ad Clicks : Ad Views : Ad Clicks : Ad Views : Ad Clicks : Ad Views : Ad Clicks : Ad Views :
adimage

Baronissi: assunti sei nuovi dipendenti a Palazzo di città

/
/
/

Tempo di Lettura: 2 minuti

BARONISSI. Sono sei i nuovi assunti, vincitori del concorso bandito dal Comune di Baronissi, in organico dal primo giugno. Un percorso ulteriore per rafforzare l’organico di Palazzo di Città, che ha visto l’Ente indire procedure a cui hanno partecipato circa 1700 persone. A prendere servizio saranno due istruttori amministrativi, due agenti di polizia municipale e due contabili.

I quattro tecnici e un altro istruttore amministrativo prenderanno servizio a luglio. a loro volta vincitori di concorso – entreranno invece in servizio il prossimo luglio. I neo assunti vanno ad aggiungersi ai quattro dipendenti ingaggiati dal Comune attraverso il concorso Ripam della Regione Campania nell’ottobre scorso. «Abbiamo dato il benvenuto ai sei nuovi dipendenti del Comune di Baronissi nel loro primo giorno di lavoro – dichiara il sindaco Valiante – al termine del concorso bandito per far fronte al fabbisogno di personale in vari settori dell’amministrazione. Con i nuovi ingressi siamo andati a ricoprire ruoli importanti, competenze che saranno a servizio della cittadinanza. L’Ente aveva bisogno di forze nuove per poter dare seguito a tutta la programmazione che abbiamo predisposto in questi anni. Non abbiamo lavorato solo secondo una visione di sostituzione del personale in pensionamento, ma perseguendo una prospettiva strategica, andando a potenziare quei settori cruciali di servizi al cittadino e a consolidare la struttura comunale del futuro. Ai nuovi dipendenti comunali – ha concluso il sindaco di Baronissi – va il mio caloroso benvenuto nella nostra famiglia e il mio augurio di buon lavoro».

Commenta

This div height required for enabling the sticky sidebar