Ad Clicks : Ad Views : Ad Clicks : Ad Views : Ad Clicks : Ad Views : Ad Clicks : Ad Views :
adimage

Interventi di cardiochirurgia di alto livello: per il Ruggi di Salerno il riconoscimento internazionale

/
/
/

Tempo di Lettura: 2 minuti

SALERNO. Riconoscimento internazionale per l’azienda ospedaliera universitaria Ruggi di Salerno. Il riconoscimento è arrivato per l’attività e gli interventi di cardiochirurgia. Il reparto è stato indicato dal professor Joseph Bavaria (Università della Pennsylvania) come eccellenza internazionale nell’ambito dell’Aortic Symposium, il maggiore appuntamento mondiale del settore tenutosi a Boston in Usa a maggio.

Severino Iesu, direttore della struttura complessa di Cardiochirurgia d’emergenza del Ruggi, commenta il riconoscimento nel settore della cosiddetta “chirurgia dell’arco”: “Questa è una branca della chirurgia aortica che tratta l’arco aortico, ovvero il segmento di aorta dal quale nascono i vasi che vanno al cervello. È una chirurgia estremamente complessa, perché quando si va a rimuovere questa parte di arco malato si devono riabilitare i vasi che vanno al cervello e cio’ richiede di mettere in campo una chirurgia molto complessa. Si tratta della forma piu’ complicata di cardiochirurgia”. Ben 140 gli interventi di questo tipo effettuati a Salerno. “Vorrei che i cittadini campani fossero orgogliosi di quello che facciamo e delle nostre eccellenze, che sono eccellenze dell’Italia, riconosciute oggi anche a livello mondiale” conclude Iesu.

1 Comments

Commenta

This div height required for enabling the sticky sidebar