Ad Clicks : Ad Views : Ad Clicks : Ad Views : Ad Clicks : Ad Views : Ad Clicks : Ad Views :
adimage

Meteo: temperature bollenti fino al 20, poi il possibile arrivo di temporali

/
/
/

Tempo di Lettura: 2 minuti

NAZIONALI. Ormai è la prassi e da qui non si scappa. Dopo il caldo intenso bisogna prepararsi all’arrivo di forti temporali. Ecco quindi che dopo l’anticiclone africano che ha abbracciato l’Italia negli ultimi giorni e che persisterà fino alla prossima settimana, seguirà un’inevitabile seccatura di matrice atlantica. Quest’ultima troverà forti contrasti termici, producendo fenomeni temporaleschi di una certa intensità. Probabili anche le grandinate.

Nel corso di questa settimana il culmine del caldo inizierà proprio oggi, lunedì 13 giugno per concludersi nel weekend del 18 e 19, da qui in poi si potrebbe riscontrare una certa divergenza. Secondo alcuni modelli riportati si vede un approccio sull’Italia già da domenica con i primi forti temporali al Nordovest che proseguiranno verso il Nordest. Altri invece vedono un evoluzione più lenta con l’arrivo di forti temporali a inizio settimana tra lunedì 20 e martedì 21.

Al momento non si può accertare quale delle due ipotesi sia la più probabile, quella più plausibile però è che una nuova intensa ondata di forti temporali dovrebbe interessare prevalentemente le regioni settentrionali e solo isolatamente il Centro. Lo spostamento dell’asse anticiclonico verso levante segnerebbe anche un sensibile aumento delle temperature sulle regioni meridionali poco interessate dal caldo intenso della prima fase.

Lodi, inferno in autostrada: il camion cisterna si ribalta per la nebbia, le fiamme ovunque

Commenta

This div height required for enabling the sticky sidebar