Ad Clicks : Ad Views : Ad Clicks : Ad Views : Ad Clicks : Ad Views : Ad Clicks : Ad Views : Ad Clicks : Ad Views : Ad Clicks : Ad Views : Ad Clicks : Ad Views : Ad Clicks : Ad Views : Ad Clicks : Ad Views : Ad Clicks : Ad Views :
adimage

Nocera Inferiore, rischio incendi: i provvedimenti e le sanzioni previste

/
/
/

Tempo di Lettura: 1 minuto

NOCERA INFERIORE. Il Comune di Nocera Inferiore ha dichiarato lo stato di grave pericolosità degli incendi boschivi sul territorio comunale, così come disposto dalla Regione Campania. Nell’atto viene ricordato come «la combustione di residui vegetali agricoli e forestali è sempre vietata».

L’ordinanza riguarda i proprietari di appezzamenti confinanti con strade ai quali è chiesta la creazione di fasce di rispetto larghe almeno 10 metri; i proprietari o dententori delle aree boschive con la realizzazione di una fascia di rispetto tramite decespugliamento laterale; i titolari di impiani di Gpl, gasolio, fissi, con la creazione di un’area circostante priva di vegetazione in un raggio non inferiore a 6 metri. Il provvedimento vale sino al 20 settembre: chi deciderà di non rispettarlo sarà destinatario di multe salatissime, che vanno da 1000 a 10mila euro

Commenta

This div height required for enabling the sticky sidebar