Ad Clicks : Ad Views : Ad Clicks : Ad Views : Ad Clicks : Ad Views : Ad Clicks : Ad Views : Ad Clicks : Ad Views : Ad Clicks : Ad Views : Ad Clicks : Ad Views : Ad Clicks : Ad Views : Ad Clicks : Ad Views : Ad Clicks : Ad Views :
adimage

Eboli, ritrovate uova di tartaruga Caretta Caretta: volontari in azione

/
/
/

Tempo di Lettura: 1 minuto

EBOLI. Un secchio pieno di uova, probabilmente un centinaio di nuove vite pronte a ritornare al mare una volta che si saranno schiuse. Ad Eboli, questa mattina, sono stato ritrovate diverse uova di tartaruga Caretta Caretta sull’arenile di un lido privato in località Campolongo. 

Una volta fatta la scoperta, però, è stato necessario anche assicurarsi che le uova si trovassero in un ambiente adatto per schiudersi. E’ così che sono entrati in azione in volontari, che dopo aver spostato le uova in un posto più adeguato hanno incominciato a lavorare, scavando un buco e inumidendo la sabbia attorno, in modo da ricreare l’habitat più favorevole alle uova.

Poi sono state delicatamente poggiate all’interno e coperte con la sabbia: ora si attende solo che queste si schiudano, con molta probabilità ai principi di agosto.

Commenta

This div height required for enabling the sticky sidebar