Ad Clicks : Ad Views : Ad Clicks : Ad Views : Ad Clicks : Ad Views : Ad Clicks : Ad Views : Ad Clicks : Ad Views : Ad Clicks : Ad Views : Ad Clicks : Ad Views : Ad Clicks : Ad Views : Ad Clicks : Ad Views : Ad Clicks : Ad Views :
adimage

Cibo rosicchiato dai topi, i Nas di Salerno chiudono un negozio gestito da un indiano

/
/
/

Tempo di Lettura: 1 minuto

I carabinieri del Nas di Salerno hanno chiuso, in provincia, un negozio di vendita di alimenti etnici, gestito da un cittadino indiano.

I militari, nel corso dell’ispezione, hanno rilevate pessime condizioni igienico-sanitarie, con la presenza di escrementi di ratti sulle superfici di lavoro, sulla pavimentazione e sugli scaffali di esposizione dei prodotti alimentari in vendita.

All’interno del locale sono state inoltre rinvenute rudimentali trappole per topi, ragnatele e sporco pregresso in tutti gli ambienti.

Sequestrati 7,6 quintali di prodotti alimentari (farine, semola, riso, zucchero, spezie, succhi di pomodoro e patate), tra cui alcune confezioni rosicchiate da roditori.

Commenta

This div height required for enabling the sticky sidebar