Ad Clicks : Ad Views : Ad Clicks : Ad Views : Ad Clicks : Ad Views : Ad Clicks : Ad Views : Ad Clicks : Ad Views : Ad Clicks : Ad Views : Ad Clicks : Ad Views : Ad Clicks : Ad Views : Ad Clicks : Ad Views : Ad Clicks : Ad Views :
adimage

Ospedale di Battipaglia, carenza di personale: Lega presenta interrogazione

/
/
/

Tempo di Lettura: 2 minuti

BATTIPAGLIA. Il consigliere regionale della Lega Attilio Pierro ha presentato interrogazione per avere “chiarimenti urgenti sulla carenza di personale presso il P.O. “Santa Maria della Speranza” di Battipaglia”.

“Il presidio ospedaliero di Battipaglia, versa in una grave carenza di personale sanitario in diversi reparti, tra i quali sono annoverati quelli di ostetricia e ginecologia che vivono una condizione di precarietà con personale obbligato a svolgere numerosissime ore di straordinario per assicurare la copertura dei turni di servizio e raggiungere un minimo di garanzia dei LEA. – scrive nel documento inviato al presidente della giunta il consigliere della Lega – Alcune settimane fa ho presentato altre interrogazioni per le strutture ospedaliere di tutta la provincia che versano in gravi condizioni organizzative.

Ad oggi ci risulta che la mancanza di personale sanitario presso l’importante Polo nascite del P.O. “Santa Maria della Speranza” di Battipaglia, già a partire dal prossimo mese di luglio potrebbe portare ad un arresto delle attività erogate anche nei reparti di “terapia intensiva neonatale” e “nido fisiologico”. Le criticità sono acuite ulteriormente dalla mancanza di neonatologi, in quanto ne sono restati soltanto tre, coadiuvati dagli specialisti che in regime di Attività libero-professionale intramoenia erogano attività di consulenza ai dirigenti medici.

Commenta

This div height required for enabling the sticky sidebar