Ad Clicks : Ad Views : Ad Clicks : Ad Views : Ad Clicks : Ad Views : Ad Clicks : Ad Views : Ad Clicks : Ad Views : Ad Clicks : Ad Views : Ad Clicks : Ad Views : Ad Clicks : Ad Views : Ad Clicks : Ad Views : Ad Clicks : Ad Views :
adimage

Targhe alterne in Costiera, arrivano i “correttivi” all’ordinanza per ospiti hotel e dipendenti

/
/
/

Tempo di Lettura: 1 minuto

COSTIERA AMALFITANA. Arrivano deroghe alla circolazione a targhe alterne in Costiera Amalfitana. Nel corso della riunione di ieri in videoconferenza, il prefetto di Salerno Francesco Russo ha accolto e fatto sue le proposte di «correttivi» all’ordinanza 340 Anas pervenute nei giorni scorsi dalla Conferenza dei sindaci.

Pertanto la circolazione sarà consentita anche alle seguenti categorie: residenti nel comune di Agerola, che potranno circolare liberamente, in considerazione della sostanziale continuità territoriale con la Costiera Amalfitana; ospiti delle strutture alberghiere ed extra-alberghiere, muniti di regolare prenotazione, limitatamente agli spostamenti necessari per l’arrivo (check in) e la partenza (check out); lavoratori dipendenti non residenti in Costiera Amalfitana, muniti di regolare contratto e operanti in strutture pubbliche e private nei comuni della Costiera, limitatamente agli spostamenti necessari da e per il posto di lavoro; proprietari di abitazioni non residenti in costiera Amalfitana previa attestazione dei comuni ove insistono le abitazioni.

(fonte Corriere del Mezzogiorno)

Commenta

This div height required for enabling the sticky sidebar