Ad Clicks : Ad Views : Ad Clicks : Ad Views : Ad Clicks : Ad Views : Ad Clicks : Ad Views : Ad Clicks : Ad Views : Ad Clicks : Ad Views : Ad Clicks : Ad Views : Ad Clicks : Ad Views : Ad Clicks : Ad Views : Ad Clicks : Ad Views :
adimage

Rissa a San Marzano finisce con un accoltellamento, nei guai due extracomunitari

/
/
/

Tempo di Lettura: 2 minuti

Ieri sera due giovani extracomunitari sono stati arrestati in seguito ad una lite sfociata poi con l’accoltellamento di uno dei due a San Marzano sul Sarno

Fondamentale è stata l’azione immediata delle forze dell’ordine, che grazie al sistema di videosorveglianza installato dal Comune, ha permesso di ricostruire la dinamica dei fatti e risalire ai responsabili della lite.

Ottima la sinergia tra la Polizia Municipale e i militari della locale Stazione dei Carabinieri per identificare i due protagonisti ed assicurarli alla giustizia.

“Sono molto soddisfatta per l’operazione portata a termine dalle forze dell’ordine. Questo testimonia i nostri sforzi in tema di sicurezza, anche mediante il potenziamento dell’impianto di videosorveglianza”, ha dichiarato la sindaca Carmela Zuottolo.

Sulla stessa lunghezza d’onda anche il vicesindaco ed assessore alla sicurezza Marco Iaquinandi: “Tolleranza zero contro questi episodi, lavoriamo quotidianamente per una San Marzano sul Sarno sicura e tranquilla. Ringraziamo i carabinieri della stazione dei Carabinieri di San marzano sul sarno e gli operatori della Polizia Municipale che hanno partecipato brillantemente all’operazione.

Commenta

This div height required for enabling the sticky sidebar