Ad Clicks : Ad Views : Ad Clicks : Ad Views : Ad Clicks : Ad Views : Ad Clicks : Ad Views : Ad Clicks : Ad Views : Ad Clicks : Ad Views : Ad Clicks : Ad Views : Ad Clicks : Ad Views : Ad Clicks : Ad Views : Ad Clicks : Ad Views :
adimage

San Cipriano Picentino: villa comunale intitolata a Nilde Iotti

/
/
/

Tempo di Lettura: 2 minuti

SAN CIPRIANO PICENTINO. Sarà intitolata a Nilde Iotti, presidente della Camera dei Deputati dal 1979 al 1992, la villa comunale di San Cipriano Picentino. La cerimonia ufficiale si terrà il 5 luglio alle ore 15.30 e vedrà la partecipazione della ministra della Famiglia, Elena Bonetti. La villa, situata in località Filetta, risultava priva di denominazione ufficiale da oltre vent’anni.

“Nilde Iotti è un simbolo per le donne” spiega la sindaca di San Cipriano Picentino, Sonia Alfano: “È per noi un onore dedicare la villa comunale di Filetta alla memoria di una donna che fu la prima donna presidente della Camera dei Deputati, peraltro in un momento particolare per l’Italia, ricoprendo tale ruolo per tre legislature consecutive. La Iotti è stata una vera e propria apripista ed un esempio per noi donne poichè ha dimostrato come, nonostante le difficoltà, si possano aggiungere traguardi e risultati di spicco. Per quel che mi riguarda, in quanto prima sindaca donna del mio Comune, la sua storia ha un signficato ancora più importante e profondo”.

Commenta

This div height required for enabling the sticky sidebar