Ad Clicks : Ad Views : Ad Clicks : Ad Views : Ad Clicks : Ad Views : Ad Clicks : Ad Views : Ad Clicks : Ad Views : Ad Clicks : Ad Views : Ad Clicks : Ad Views : Ad Clicks : Ad Views : Ad Clicks : Ad Views : Ad Clicks : Ad Views :
adimage

Titoli “tarocchi” per passare di ruolo, nei guai 59 docenti salernitani

/
/
/

Tempo di Lettura: 1 minuto

Sono 59 i docenti salernitani finiti nei guai finiti nell’ambito di un’indagine avviata dell’ufficio scolastico provinciale.

Gli indagati avrebbero utilizzato un titolo “tarocco” per passare di ruolo. Sott’accusa le dichiarazioni dei titoli di abilitazione polivalenti per insegnare agli allievi disabili dei vari gradi di istruzione. Si tratta di un nuovo filone di indagini dopo quelli relativi ai diplomi e le qualifiche triennali dichiarati dai bidelli nelle liste delle supplenze delle province di mezzo nord Italia.

I 59 docenti, tutti salernitani, avrebbero presentato un certificato di abilitazione per l’insegnamento sul sostegno agli allievi disabili. I titoli riportano i nomi di scuole paritarie operative nell’area dell’agro-nocerino e della provincia Sud. In alcuni casi, si tratta addirittura di titoli di sostegno polivalenti risalenti agli anni Novanta.

Fonte: il Mattino

Commenta

This div height required for enabling the sticky sidebar