Ad Clicks : Ad Views : Ad Clicks : Ad Views : Ad Clicks : Ad Views : Ad Clicks : Ad Views : Ad Clicks : Ad Views : Ad Clicks : Ad Views : Ad Clicks : Ad Views : Ad Clicks : Ad Views : Ad Clicks : Ad Views : Ad Clicks : Ad Views :
adimage

Pianisti illustri da tutto il mondo ad Amalfi per la 25esima edizione dell’Amalfi Coast Music & Art Festival

/
/
/

Tempo di Lettura: 2 minuti

COSTIERA AMALFITANA. Illustri concertisti e professori si avvicenderanno nei prossimi giorni in Costiera, per il programma pianistico del 25° Amalfi Coast Music & Arts Festival. Sarà il Museo diocesano di Amalfi a fare da cornice al concerto “Meet the faculty”, giovedì 7 luglio (ore 19, ingresso libero), che presenterà musicisti docenti delle masterclass pianistiche del festival che hanno richiamato studenti da diverse nazioni. In scena, James Giles, Jerry Wong, Ian Jones, Gila Goldstein, Enrico Elisi, Yetong Tang, Shichao Zhang, Bernadene Blaha, Kevin Fitz-Gerald.

Oltre ad essere affermati concertisti, questi artisti sono in carica presso prestigiose istituzioni accademiche e musicali come l’Università di Melbourne, il Royal College of Music di Londra, l’Università di Toronto, la Northwestern University.

Protagonisti del cartellone saranno anche i giovani talenti delle masterclass, ai quali è dedicata la sezione “Young Artists Recitals”. Alcuni di loro si esibiranno venerdì 8 a Palazzo Mezzacapo di Maiori (ore 21, ingresso libero), città in cui la community internazionale del festival fa base con le sue attività didattiche che comprendono anche laboratori di arti visive e workshop di scrittura creativa. In varie location di Maiori si terranno molti degli eventi successivi che vedranno alternarsi grandi maestri e giovani promesse della tastiera.

In programma fino al 29 luglio, l’Amalfi Coast Music & Arts Festival porterà i suoi artisti anche a Minori (11 e 25 luglio, Largo Solaio de’ Pastai), Cava de’ Tirreni (14 e 27 luglio, Sala Brengola), Napoli (20 luglio, Basilica di San Giovanni Maggiore) e Scala (23 luglio, Duomo di San Lorenzo).

I concerti sono tutti ad ingresso libero.

Commenta

This div height required for enabling the sticky sidebar