Ad Clicks : Ad Views : Ad Clicks : Ad Views : Ad Clicks : Ad Views : Ad Clicks : Ad Views : Ad Clicks : Ad Views : Ad Clicks : Ad Views : Ad Clicks : Ad Views : Ad Clicks : Ad Views : Ad Clicks : Ad Views : Ad Clicks : Ad Views :
adimage

Lite per l’eredità sfocia in aggressione: tre persone denunciate a Bellizzi

/
/
/

Tempo di Lettura: 1 minuto

BELLIZZI. Prima le urla, poi da lì si è arrivati alle mani. Paura in settimana a Bellizzi, in via Bellini, quando nella serata di giovedì tre persone sono venute alle mani. Protagonisti della vicenda, secondo quanto riportato dalle forze dell’ordine, due fratelli ed un terzo in comodo. Gli animi si sono rapidamente scaldati e dalle parole si è arrivati ai fatti, con i carabinieri che sono dovuti intervenire per calmare e dividere i tre.

Per tutti è scattata una denuncia. Fortunatamente le ferite riportate dai partecipanti erano di lieve entità e non sono stati necessari ricoveri. Secondo quanto ricostruito dai militari dell’Arma a causare il dissidio e poi la violenza tra i tre degli screzi legati all’eredità.

Commenta

This div height required for enabling the sticky sidebar