Ad Clicks : Ad Views : Ad Clicks : Ad Views : Ad Clicks : Ad Views : Ad Clicks : Ad Views : Ad Clicks : Ad Views : Ad Clicks : Ad Views : Ad Clicks : Ad Views : Ad Clicks : Ad Views : Ad Clicks : Ad Views : Ad Clicks : Ad Views :
adimage

A Campagna (SA) la più grande azienda in Italia di computer ricondizionati

/
/
/

Tempo di Lettura: 2 minuti

In provincia di Salerno, a Campagna per l’esattezza, c’è un’azienda che dà una seconda possibilità ai computer, prende quelli che qualcuno reputa “vecchi” o inutilizzabili e gli dà nuova vita.

Il paese a sud di Salerno è famoso per tutt’altro, ‘a Chiena, uno degli eventi più freschi e folkloristici di tutte la regione Campania; ma grazie a quest’azienda sta diventando famosa anche come patria dei computer ricondizionati.

L’azienda di cui parliamo è Extremebit, ed in pochi anni è riuscita a crescere esponenzialmente. E se fino a qualche mese fa il loro punto vendita era “relegato” in un angolo della zona più popolosa del paese, il Quadrivio di Campagna, oggi si è trasferita in una zona molto più vasta, località Galdo (in prossimità dell’uscita autostradale), e si è ultra-tecnologizzata per garantire un servizio sempre migliore e più veloce.

Nel lasso di tempo in cui quest’impresa è cresciuta, si è anche imposta come uno dei più grandi rivenditori di computer desktop e notebook rigenerati. Oggi contano migliaia di imprese che si affidano a loro per la rivendita del miglior ricondizionato hi-tech.

Insomma, da un piccolo locale di pochi metri quadri in cui semplicemente si riparavano i pc per i campagnesi, è passata ad essere un gigante che primeggia nel mondo dell’hi-tech italiano. L’azienda vanta persino un marchio personale, TopCore.

Un bel viaggio per questa bellissima realtà della provincia di Salerno.

 

Commenta

This div height required for enabling the sticky sidebar