Ad Clicks : Ad Views : Ad Clicks : Ad Views : Ad Clicks : Ad Views : Ad Clicks : Ad Views : Ad Clicks : Ad Views : Ad Clicks : Ad Views : Ad Clicks : Ad Views : Ad Clicks : Ad Views : Ad Clicks : Ad Views : Ad Clicks : Ad Views :
adimage

Tragedia a Sanza, 60enne perde la vita in un incidente tra mezzi pesanti

/
/
/

Tempo di Lettura: 2 minuti

Una tragedia si è verificata a Sanza nella giornata di oggi dove un uomo ha perso la vita dopo essere rimasto coinvolto nel drammatico incidente stradale verificatosi oggi pomeriggio lungo la Statale Bussentina, tra i Comuni di Sanza e Buonabitacolo.

Nell’incidente, avvenuto tra sono rimasti coinvolti due mezzi pesanti che, per cause in corso di accertamento, si sono scontrati frontalmente. Uno schianto che non ha lasciato scampo al 60enne di Sanza, Michele Pisano, che era alla guida di uno dei veicoli pesanti. Nell’altro camion viaggiava un autista del Vicentino, di 57 anni, che è rimasto ferito.

Sul posto sono intervenuti i sanitari del 118 ed i carabinieri della compagnia di Sapri. La salma rimossa è stata portata all’obitorio dell’Ospedale di Sapri, a disposizione dell’autorità giudiziaria.

A causa dell’incidente si sono registrati forti disagi per la circolazione stradale. Si è resa necessaria l’attivazione di un percorso alternativo lungo la vecchia Statale 517.

Michele, conosciuto e stimato in tutta la comunità, lascia moglie e figli; si trovava alla guida di un mezzo della ditta edile del posto, per la quale lavorava da qualche tempo. La comunità tutta si è stretta al dolore della famiglia Pisano. Tantissimi i messaggi di cordoglio. Anche il sindaco Vittorio Esposito ha affiddato ai social le sue parole di dolore: “Un grande dolore per tutti noi; la scomparsa di Michele ci lascia sgomenti. Alla famiglia Pisano il nostro abbraccio e le sentite condoglianze di tutta la comunità”.

Commenta

This div height required for enabling the sticky sidebar