Ad Clicks : Ad Views : Ad Clicks : Ad Views : Ad Clicks : Ad Views : Ad Clicks : Ad Views : Ad Clicks : Ad Views : Ad Clicks : Ad Views : Ad Clicks : Ad Views : Ad Clicks : Ad Views : Ad Clicks : Ad Views : Ad Clicks : Ad Views :
adimage

Salerno, pizzo da 350 euro a settimana: arrestati tre affiliati al clan

/
/
/

Tempo di Lettura: 1 minuto

SALERNO. Nel corso della giornata di oggi, mercoledì 20 luglio, personale della Squadra Mobile di Salerno ha dato esecuzione ad un’ordinanza di custodia cautelare, emessa dal GIP del Tribunale di Salerno su richiesta della Procura, nei confronti di Biagio Parisi, Alfonso Salvatore e Daniela Immediata.

Ai due uomini è stata applicata l’ordinanza di custodia cautelare in carcere, mentre per la donna la misura cautelare domiciliari. I tre sono indagati per il reato di estorsione aggravata dal metodo camorristico con finalità di agevolare l’organizzazione camorristica denominata Clan Pecoraro / Renna.

In particolare agli indagati è stato contestato, allo stato delle investigazioni, l’invio di un emissario, nel mese di luglio ed agosto 2021, per imporre con tacita minaccia, una dazione di denaro pari a 350 euro a settimana.

Commenta

This div height required for enabling the sticky sidebar