Ad Clicks : Ad Views : Ad Clicks : Ad Views : Ad Clicks : Ad Views : Ad Clicks : Ad Views : Ad Clicks : Ad Views : Ad Clicks : Ad Views : Ad Clicks : Ad Views : Ad Clicks : Ad Views : Ad Clicks : Ad Views : Ad Clicks : Ad Views :
adimage

Eboli, occupazione abusiva del suolo pubblico: sequestrato un dehor

/
/
/

Tempo di Lettura: 1 minuto

EBOLI. Occupazione abusiva del suolo pubblico, ancora un sequestro ad Eboli. Questa volta gli agenti di Polizia municipale sono entrati in azione in centro, dove hanno apposto i sigilli ad un gazebo realizzato durante il periodo Covid-19 da un noto ristorante.

Il dehor, infatti, era già finito nell’occhio del ciclone durante il periodo di ripresa dopo la prima ondata, poiché era stato realizzato per l’intera lunghezza e larghezza del marciapiedi, tra i disagi di molti passanti.

Dopo l’intervento della Polizia municipale il proprietario è stato denunciato per abuso edilizio. Continuano su tutto il territorio i controlli atti ad individuare casi di occupazione abusiva di suolo pubblico. Elevate altre 4 contravvenzioni ai danni altrettanti bar del centro ieri pomeriggio.

Commenta

This div height required for enabling the sticky sidebar