Ad Clicks : Ad Views : Ad Clicks : Ad Views : Ad Clicks : Ad Views : Ad Clicks : Ad Views : Ad Clicks : Ad Views : Ad Clicks : Ad Views : Ad Clicks : Ad Views : Ad Clicks : Ad Views : Ad Clicks : Ad Views : Ad Clicks : Ad Views :
adimage

Allerta truffe a Salerno: i consigli della Polizia postale

/
/
/

Tempo di Lettura: 1 minuto

SALERNO. La polizia di Stato lancia un appello agli anziani perché stiano attenti alle truffe, specialmente in questo periodo in cui, troppo spesso, restano da soli in città. Le truffe, difatti, non vanno in vacanza, di qui l’appello a segnalare qualsiasi cosa risulti sospetta al 112 così da offrire alle forze dell’ordine la possibilità dell’ordine di svolgere indagini ed evitare che altri subiscano il raggiro oppure bloccare sul nascere alcune iniziative delinquenziali.

Stesso invito anche nel caso di zone della città che si desertificano a causa delle partenze per le vacanze, l’invito è di segnalare qualsiasi presenza anomala nel quartiere o per strada. Spesso presenze «strane» sono un campanello d’allarme: qualcuno sta studiando la situazione e le abitudini di alcune persone per poi mettere a segno furti, rapine o truffe.

L’appello per i più giovani, invece, è di utilizzare l’app Youpol per denunciare qualsiasi situazione di disagio che possono avere.

Commenta

This div height required for enabling the sticky sidebar