Ad Clicks : Ad Views : Ad Clicks : Ad Views : Ad Clicks : Ad Views : Ad Clicks : Ad Views : Ad Clicks : Ad Views : Ad Clicks : Ad Views : Ad Clicks : Ad Views : Ad Clicks : Ad Views : Ad Clicks : Ad Views : Ad Clicks : Ad Views :
adimage

Pagani, riqualificazione della scuola “Manzoni”: i lavori al via dall’autunno

/
/
/

Tempo di Lettura: 2 minuti

PAGANI. Partiranno in autunno i lavori di riqualificazione della scuola Manzoni a Pagani. L’amministrazione comunale ha infatti annunciato di aver avviato la gara d’appalto per la ristrutturazione dell’edificio chiuso per problemi di staticità dei solai nel 2016. Una gara da 2.6 milioni di euro. Per le imprese, sarà possibile candidarsi fino al prossimo 19 settembre, poi si daranno avvio alle procedure di apertura delle buste e verifica dei requisiti.

“L’edificio scolastico sarà interessato da lavori di adeguamento sismico, nonché ristrutturazione generale dell’edificio, compreso il rifacimento degli impianti idrici, elettrici e di riscaldamento, e l’abbattimento della struttura angolo est, opera di ampliamento realizzata in un secondo momento, che sarà adibita a spazio attrezzato a verde. Il periodo stimato per il completamento dei lavori è di due anni circa” ha dichiarato l’assessore Augusto Pepe. “Non vediamo l’ora subito dopo l’estate di assistere all’inizio dei lavori – ha dichiarato il sindaco De Prisco -. Dopo l’ottenimento del finanziamento del Ministero dell’Intero in collaborazione con il Dipartimento dell’Economia e delle Finanze di 3.2 milioni di euro e all’attivazione della Cuc di Nocera Inferiore per avviare al più presto le procedure, ora finalmente la gara è aperta. Era una promessa che ho fatto alla città in campagna elettorale: entro la fine del mio mandato, Pagani avrebbe riavuto la sua scuola Manzoni e così sarà”.

Commenta

This div height required for enabling the sticky sidebar