Ad Clicks : Ad Views : Ad Clicks : Ad Views : Ad Clicks : Ad Views : Ad Clicks : Ad Views : Ad Clicks : Ad Views : Ad Clicks : Ad Views : Ad Clicks : Ad Views : Ad Clicks : Ad Views : Ad Clicks : Ad Views : Ad Clicks : Ad Views :
adimage

Adesca e violenta bambina di 11 anni: 66enne di Battipaglia finisce in carcere

/
/
/

Tempo di Lettura: 1 minuto

BATTIPAGLIA. E’ stato arrestato con l’accusa di aver violentato una bambina di 11 anni un 66enne di Battipaglia. Gli inquirenti gli hanno stretto le manette ai polsi nella giornata di ieri. Secondo quanto ricostruito dalle forze dell’ordine l’uomo avrebbe adescato la vittima utilizzando il suo cane come scusa.

“Vieni a dar da mangiare al mio cane” è stata la richiesta con la quale ha attirato la 11enne nel suo laboratorio, dove ha poi proceduto a violentarla. Non solo, gli investigatori durante una ricerca all’interno della sua abitazione hanno prelevato il suo computer che, dopo alcune analisi effettuate, è emerso contenere diverso materiale pedopornografico.

(fonte La Città)

Commenta

This div height required for enabling the sticky sidebar