Ad Clicks : Ad Views : Ad Clicks : Ad Views : Ad Clicks : Ad Views : Ad Clicks : Ad Views : Ad Clicks : Ad Views : Ad Clicks : Ad Views : Ad Clicks : Ad Views : Ad Clicks : Ad Views : Ad Clicks : Ad Views : Ad Clicks : Ad Views :
adimage

Cellulare smarrito, prima il fraintendimento e poi l’aggressione: necessario l’intervento della Polizia sull’arenile di Salerno

/
/
/

Tempo di Lettura: 1 minuto

SALERNO. Attimi di tensione in spiaggia a Salerno. E’ dovuta intervenire la Polizia per dirimere una lite tra due donne a cui hanno partecipato anche altre persone. Una delle due, infatti, aveva dimenticato in bagno il cellulare con il bancomat all’interno della custodia. Un’altra donna ha rinvenuto il telefonino e lo ha consegnato alla direzione dello stabilimento.

Al momento del recupero, però, la donna si è resa conto che mancava il bancomat dalla custodia. A quel punto, spalleggiata da alcuni parenti, ha aggredito la donna che aveva recuperato il cellulare che, a sua volta, è stata difesa da alcuni amici. Istanti concitati che hanno visto confrontarsi sette-otto persone. Fortunatamente nessuno dei contendenti ha riportato lesioni. In ogni caso si è reso necessario l’intervento di alcune pattuglie della Polizia di Stato per riportare la calma. Successivamente il bancomat è stato anche ritrovato.

Commenta

This div height required for enabling the sticky sidebar