Ad Clicks : Ad Views : Ad Clicks : Ad Views : Ad Clicks : Ad Views : Ad Clicks : Ad Views : Ad Clicks : Ad Views : Ad Clicks : Ad Views : Ad Clicks : Ad Views : Ad Clicks : Ad Views : Ad Clicks : Ad Views : Ad Clicks : Ad Views :
adimage

Eboli, Comitato Salute Pubblica: “provvedimento di via Gonzaga inutile, i problemi della sanità locale sono altri”

/
/
/

Tempo di Lettura: 3 minuti

EBOLI. “I problemi veri e i disagi dei cittadini rimangono chiusi nel cassetto, ma intanto si cerca di dare il fumo negli occhi con provvedimenti che non servono a nulla, non aumentano i livelli di sicurezza e non incrementano la fiducia dei cittadini nella sanità pubblica. Da alcuni giorni stazionano in una strada della nostra città due o tre vigili a guardia di un inutile e dannoso cambiamento della viabilità, in via Generale Gonzaga.

Un provvedimento cervellotico e senza senso, basato su una nota datata del direttore sanitario del nostro ospedale circa una presunta difficoltà di accesso all’ospedale da parte dei mezzi sanitari di trasporto, e, per quanto è dato sapere, non certamente frutto di uno studio sul campo dei flussi di traffico e dei livelli di sicurezza per utenti ed operatori. O, almeno, l’Amministrazione Comunale non ne ha dato notizia, non ve ne è traccia nell’ordinanza. Non ci risulta che mai un’ambulanza, diretta o proveniente dall’ospedale sia rimasta bloccata nel traffico di via Gonzaga che solo i vertici di ospedale e Comune riescono a vedere così sostenuto. Risulta invece, e non solo a noi del Comitato, ma ai poveri utenti soprattutto, la drammatica condizione di carenza di molti reparti.

E’ la mancanza di personale la vera criticità dell’ospedale e della sanità pubblica a Eboli dove si rischia la chiusura di reparti e l’interruzione dell’assistenza, altro che traffico da modificare. È stato tenuto un Consiglio Comunale, nei mesi scorsi, durante il quale alcuni operatori avevano denunciato gravissime carenze di personale e strutturali, ma fino ad oggi non c’è stata alcuna presa di posizione, nessun risultato raggiunto. Anzi, il personale continua a mancare sempre di più e nulla di buono vediamo all’orizzonte, se non l’agonia a cui è stato condannato il nostro nosocomio. A fronte di queste criticità assolute cosa fanno ospedale e Comune? Alzano la voce con la Regione? Sollecitano i vertici Asl per trovare una soluzione? Niente di tutto questo: attuano un dispositivo del traffico in via Gonzaga, un provvedimento inutile per la percorrenza delle ambulanze e dannoso per i pochi commercianti di quella strada. Poi, considerando che tra poche settimana ci sarà la riapertura delle scuole, è facile intuire il disordine ed il disagio in via Gonzaga e via San Berardino.

Comitato Salute Pubblica 
 
Il presidente                 
  Rosa Adelizzi”
 
(comunicato stampa)

Commenta

This div height required for enabling the sticky sidebar