Ad Clicks : Ad Views : Ad Clicks : Ad Views : Ad Clicks : Ad Views : Ad Clicks : Ad Views : Ad Clicks : Ad Views : Ad Clicks : Ad Views : Ad Clicks : Ad Views : Ad Clicks : Ad Views : Ad Clicks : Ad Views : Ad Clicks : Ad Views :
adimage

Misure anti spreco energia, parla il sindaco di Pontecagnano: “follia pura colpire le scuole”

/
/
/

Tempo di Lettura: 1 minuto

PONTECAGNANO FAIANO. “Follia pura parlare di nuove limitazioni di orario e di presenza a scuola con lo scopo di risparmiare energia”. È quanto afferma il sindaco di Pontecagnano Faiano, Giuseppe Lanzara, che commenta le possibili misure anti-spreco di energia in ambito scolastico, a cominciare dalla diminuzione delle ore di lezione.

“Dopo una pandemia che ha buttato al vento tre anni scolastici pesantemente condizionati, a livello di insegnamento e di socializzazione – spiega Lanzara – questa proposta è l’ennesima riprova del fatto che in Italia si pensa ai giovani, e alla loro crescita, solo quando si fanno debiti che loro dovranno pagare. Tutti noi dobbiamo mettere al centro i giovani che sono già il presente e l’unica grande speranza di cambiamento”.

Commenta

This div height required for enabling the sticky sidebar