Ad Clicks : Ad Views : Ad Clicks : Ad Views : Ad Clicks : Ad Views : Ad Clicks : Ad Views : Ad Clicks : Ad Views : Ad Clicks : Ad Views : Ad Clicks : Ad Views : Ad Clicks : Ad Views : Ad Clicks : Ad Views : Ad Clicks : Ad Views :
adimage

Sarno: anziana rubava cibo e giocattoli nei supermercati per darli ai nipoti, denunciat

/
/
/

Tempo di Lettura: 2 minuti

Una nonnina è stata scoperta in flagranza di reato mentre compiva dei furti nei supermercati accompagnata dai nipoti. Ieri l’ennesimo al supermercato insieme agli ignari nipotini di circa 4 anni. Oltre 500 euro di merce occultata tra una borsa frigo e la biancheria intima.
Un modus operandi che metteva in atto con astuzia, almeno fino a ieri, quando qualcosa è andato storto. Ad incastrarla sono state le telecamere di sorveglianza interne al supermercato di via Mancuso, che hanno immortalato le mosse furtive dell’anziana.

La 60enne di Sarno, con precedenti specifici, è stata fermata dal direttore dell’attività commerciale, che intanto aveva sollecitato l’intervento delle forze dell’ordine. Sul posto gli agenti del commissariato di polizia che hanno rinvenuto nelle sacche nascoste e merce per quasi 500€. La donna è stata quindi tratta in arresto in flagranza di reato e posta ai domiciliari.

Una storia che probabilmente potrebbe nascondere altro. Tra la refurtiva, infatti, anche una bambola e dei giocattoli, oltre a due barattoli di Nutella, destinati ai nipotini.

 

Commenta

This div height required for enabling the sticky sidebar