Maltempo nel Cilento, fango e detriti scendono a valle a Celle di Bulgheria

Condividi sui social!

CELLE DI BULGHERIA. Maltempo nel Cilento, a Celle di Bulgheria una colata di fango e detriti scende a valle, in direzione del centro abitato.

In pochi mesi è la terza volta che un episodio simile si verifica, con migliaia di metri cubi di detriti che hanno danneggiato le culture e gli oliveti della zona.

“È accaduto durante la notte, a seguito di un violento temporale – racconta preoccupato il sindaco Gino Marotta – si tratta di un fenomeno pericolosissimo che ultimamente si ripete troppo spesso. Eventi di questo tipo sono stati già registrati nel 2015 e nel 2017. Ma alla fine dell’800 – avverte Marotta – ci sono stati anche dei morti”.

Abbattuti alberi, coltivazioni distrutte ed una costruzione rurale sommersa dal fango. “Sono anni che chiedo un intervento urgente degli enti preposti – spiega il primo cittadino – ma nessuno si muove” ha detto il sindaco.

“Insieme al Cugri e agli altri Comuni interessati – ha aggiunto il sindaco di Celle Gino Marotta – stiamo lavorando in questa direzione da anni, spesso senza opportune risposte dagli enti preposti”.

 

(fonte e foto La Repubblica)

Lascia un commento:

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: