Sarno: annullata la festa di Halloween per la morte del piccolo Nello

Condividi sui social!

Sarno. Annullata la festa per Halloween, in programma in piazza IV Novembre, dopo la morte del piccolo Nello scomparso prematuramente alla sola età di due anni. Il sindaco Giuseppe Canfora però rassicura i cittadini, affermando che non c’è nessun allarme meningite.

L’amministrazione comunale ha espresso il cordoglio e la vicinanza ai genitori per la prematura scomparsa del piccolo Nello, affermando che dopo l’accaduto la città non era in vena di festeggiamenti, ma come per l’amministrazione era forte il voler stare vicino alla famiglia.

L’intera comunità sarnese si stringe in un abbraccio attorno a quanti lo hanno amato e accompagnato in questo difficile cammino, partecipando al loro profondo dolore. In segno di rispetto, l’Amministrazione Comunale ha annullato la serata dedicata ai bambini in piazza IV Novembre per la festa di Halloween.

Il primo cittadino sarnese ha diramato una nota, nella quale chiede alla cittadinanza di evitare la psicosi, puntualizzando che sono stati attivati i protocolli medici previsti per queste circostanze.

Gli organi competenti hanno già avviato le procedure per la profilassi di tutti coloro che sono stati in contatto con il bambino colpito e con la sua famiglia, già prima dell’esito degli esami. Chiunque avesse avuto contatto diretto può rivolgersi al proprio medico di base che, secondo protocollo, provvederà alla somministrazione degli antibiotici. Si invita a non sollevare inutili allarmismi in quanto sembra trattarsi di un caso isolato.

Fonte: occhiodisalerno

Lascia un commento:

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: