Battipaglia: Il Tango per combattere il cancro. Tutto in memoria di Marco

Condividi sui social!

Comunicato stampa


Tango! Per i Nostri bambini ..L’Italia unita per stringere in un abbraccio bambini e adolescenti che combattono il cancro.

L’Associazione Arcobaleno Marco Iagullionlus nasce nel 2006 a Battipaglia (SA), in memoria del piccolo Marco, scomparsa all’età di 12 anni a causa di un Linfoma non Hodgink.

La Mission è  sostenere i  piccoli malati di tumore durante i viaggi fuori regione per le cure chemioterapiche e soprattutto donare sorrisi nelle corsie oncologiche pediatriche.

L’Associazione settimanalmente è presente presso l’oncologia pediatrica del Sun di Napoli, presso l’Ospedale di Battipaglia (SA), presso l’Hospice di Eboli (SA) e  a casa dei piccoli pazienti…L’Associazione  dona dal 2006 attrezzature mediche ed arredi per rendere meno traumatico il soggiorno dei piccoli pazienti nelle strutture sanitarie.

L’UNESCO ha definito il Tango Argentino, nato dall’espressione popolare e artistica del popolo argentino, “Un Bene Culturale Immateriale”, a tal punto che dal 2009 è Patrimonio dell’Umanità. FIAGOP lo definisce anche un “Patrimonio per la Salute”, poiché viene già utilizzato, con successo, in alcune realtà sanitarie come integrazione dei trattamenti riabilitativi, uno strumento per sensibilizzare la cittadinanza sulle problematiche del tumore infantile e dell’adolescente.

Per dimostrare sostegno alla causa in modo ‘visibile’, e riconoscere ‘apertamente’ la forza, il coraggio, e la resilienza dei bambini e degli adolescenti che combattono tumori e leucemie, i partecipanti all’evento hanno  indossato il ‘Nastrino d’Oro’, simbolo dell’onco-ematologia pediatrica, iniziativa di sensibilizzazione del Settembre D’Oro.

Il TANGO è stato dedicato ai bambini e ragazzi colpiti da tumore e leucemie, un grande evento di solidarietà per abbracciarli tutti e condividere una battaglia che insieme dobbiamo, vogliamo e possiamo vincere passo dopo passo.

La Presidente Tiziana Iervolino ringrazia  tutti gli artisti che hanno partecipato all’evento condividendo la Mission dell’Associazione Marco Iagulli.. Insieme si può.


Lascia un commento:

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: