In stato d’alterazione psicofisica ed armato di pistola, arrestato 46enne nel Salernitano

Condividi sui social!

SAN GIOVANNI PIRO. I Carabinieri della Stazione di San Giovanni a Piro, comandati dal Lgt Roberto Ricotta, la scorsa sera nel corso di un servizio perlustrativo teso al contrasto dei reati di larga diffusione, individuavano in via Nazionale del Comune di San Giovanni a Piro un noto pregiudicato. M.G. classe 72, alla vista dei militari appariva agitato ed in stato di alterazione psicofisica.

I militari dell’Arma decidevano dunque di sottoporlo ad un controllo approfondito e, fermandolo nei pressi dell’Hotel La Pergola, procedevano ad una perquisizione personale che gli consentiva di rinvenire occultata sulla sua persona una pistola tipo colt dal calibro di 6 mm, priva di matricola.

L’uomo privo di qualsiasi titolo, è stato dunque portato in caserma ove veniva tratto in arresto per il reato di porto di arma clandestina e successivamente collocato presso le camere di sicurezza del comando compagnia carabinieri di Sapri. Successivamente in sede di rito direttissimo presso il Tribunale di Vallo della Lucania veniva convalidato l’arresto con il patteggiamento del reo.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *