Avellino: 33enne arrestato, trovate armi artigianali nella sua abitazione

Condividi sui social!

 Avellino. Un 33enne di Grottaminarda è stato arrestato dai carabinieri. I militari della Compagnia di Ariano Irpino, con l’ausilio delle unità cinofile, dopo aver effettuato alcune perquisizioni, nell’abitazione del 33enne hanno ritrovato una calciatura di fucile modificata per sparare ad avancarica; un’analoga arma artigianale è stata scovata nell’armadio della camera da letto.

In un casolare attiguo all’abitazione, i carabinieri hanno rinvenuto circa 200 cartucce da caccia nonché tre canne per fucile ed una pistola di fabbricazione artigianale.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *