Pontecagnano, Fratelli d’Italia: Isabella Mangino nominata presidente della commissione Trasparenza

Condividi sui social!

PONTECAGNANO. L’avvocato Isabella Mangino, consigliera comunale d’opposizione del partito Fratelli d’Italia, è stata nominata presidente della terza commissione consiliare permanente (Trasparenza – Pari opportunità – Contenzioso e Avvocatura – Statuto comunale – Politiche giovanili – Sport – Associazionismo e volontariato – Politiche per il lavoro – Servizi demografici – Servizi elettorali). La nomina è avvenuta nel corso del consiglio comunale tenutosi nel pomeriggio di ieri.

«Accolgo con senso di profondo spirito di servizio l’incarico di Presidente della commissione Trasparenza che mi è stato conferito – ha dichiarato la consigliera Isabella Mangino – chiederò la piena collaborazione e condivisione sui percorsi che dovranno essere effettuati dai componenti dell’aula. Il nostro primario interesse sarà quello di fornire risposte alla cittadinanza: mi sforzerò, pertanto, di assumere tale impegno nell’assoluto rispetto dei principi della legalità, della giustizia e della trasparenza amministrativa. In conclusione, rivolgo un grande ringraziamento ai consiglieri membri della commissione e alle forze politiche di maggioranza e minoranza per la fiducia che mi hanno dato».

Tale scelta è stata accolta con grande entusiasmo dal direttivo locale Fdi. In particolare il presidente, Antonio Anastasio, si è detto soddisfatto del risultato raggiunto: «Siamo contenti di questa apertura da parte della maggioranza – ha dichiarato – da decenni non accadeva qualcosa del genere, e cioè che la coalizione di governo desse la presidenza di una commissione ad un rappresentante della minoranza. Saremo i garanti della legalità e, come già ribadito, ci adopereremo per attuare provvedimenti seri e concreti. Fiduciosi dei risultati, ci affidiamo alla nostra consigliera che ci rappresenterà al meglio in questa commissione. Nei prossimi giorni chiederemo un incontro alla minoranza per discutere della cosa».

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *