Ad Clicks :Ad Views : Ad Clicks :Ad Views : Ad Clicks :Ad Views : Ad Clicks :Ad Views : Ad Clicks :Ad Views : Ad Clicks :Ad Views : Ad Clicks :Ad Views : Ad Clicks :Ad Views : Ad Clicks :Ad Views :

Scafati, Palomba: “Mensa scolastica, il Comune deve contribuire alla spesa delle famiglie!”

Home / News / Scafati, Palomba: “Mensa scolastica, il Comune deve contribuire alla spesa delle famiglie!”
/
/
/
TAG:

Antonio Palomba parla di Mensa Scolastica, Disabili e Villa Comunale di Scafati.

“Mensa scolastica, il Comune deve contribuire alla spesa delle famiglie!

Tra le priorità di un mio eventuale mandato da consigliere comunale c’è senza dubbio la problematica della mensa scolastica. Trovo del tutto inaudito che, ad oggi, le famiglie maggiormente in difficoltà non vengano supportate in alcun modo dal Comune. È assurdo pensare che per consentire ad un proprio figlio di mangiare a scuola, come tutti gli altri bambini, ogni famiglia debba spendere circa 80 euro al mese.

Non c’è da stupirsi come quest’anno tantissime famiglie hanno preferito non aderire alla mensa scolastica. Questa è una vera e propria discriminazione. Tra le prime cose che chiederò al Sindaco Cristoforo Salvati, c’è la risoluzione di questa problematiche assurda.

E sulla Villa Comunale?
La mia idea è quella di farla diventare la casa dei portatori di handicap.

Il mio impegno sarà volto a garantire tutti i servizi alle famiglie e alle fasce più deboli. Tutti devono avere gli stessi diritti. Un pensiero speciale va soprattutto ai portatori di handicap. Spesso sento parlare di riqualificazione della villa comunale e di farla ritornare viva com’era un tempo.

La mia idea è quella di dedicare un’area della Villa Comunale proprio ai portatori di handicap ed alle loro famiglie, di farla diventare la loro casa, il luogo dove poter trascorrere le giornate insieme ai propri cari e dove poter svolgere le attività insieme alle associazioni, agli assistenti sociali ed ai volontari.

Il ruolo delle istituzioni è quello di supportare i cittadini, soprattutto i più deboli.
Il mio impegno è garantito!”

Commenta

This div height required for enabling the sticky sidebar