Ad Clicks :Ad Views : Ad Clicks :Ad Views : Ad Clicks :Ad Views : Ad Clicks :Ad Views : Ad Clicks :Ad Views : Ad Clicks :Ad Views : Ad Clicks :Ad Views : Ad Clicks :Ad Views : Ad Clicks :Ad Views :

Campania, Anas: Limitazioni della circolazione su diverse strade statali

Home / News / Campania / Campania, Anas: Limitazioni della circolazione su diverse strade statali
/
/
/

CAMPANIA, ANAS: PER LAVORI, LIMITAZIONI ALLA CIRCOLAZIONE – IN ESCLUSIVO ORARIO NOTTURNO – LUNGO ALCUNE STRADE STATALI TRA LE PROVINCE DI SALERNO, CASERTA ED AVELLINO

·      le attività interesseranno la 691 “Fondo Valle Sele”, 7 “Appia”, 700 “della Reggia di Caserta” ed il Raccordo Autostradale 2 “di Avellino”

Napoli, 28 maggio 2019

Per consentire l’esecuzione di lavori di manutenzione, sono attive – in esclusivo orario notturno – limitazioni al transito lungo alcune strade statali tra le province di Salerno, Caserta ed Avellino.

Nel dettaglio, in provincia di Salerno, sulla strada statale 691 “Fondo Valle Sele” – per permettere alla Provincia di eseguire alcune prove sul ponte di scavalco alla statale al km 2,500, nell’ambito dei lavori di realizzazione del nuovo svincolo di Contursi Terme e di adeguamento della viabilità di collegamento all’area industriale – si rende necessaria l’interdizione al transito lungo la statale, in entrambe le direzioni, dal km 0,270 al km 6,500, ovvero dall’innesto dell’autostrada A2 “del Mediterraneo” per i veicoli provenienti da sud e dallo svincolo di Oliveto Citra per i veicoli provenienti da nord.
Tale chiusura sarà attiva esclusivamente nella fascia oraria compresa tra le 22.30 e le 4.30 del giorno successivo, tra giovedì 30 maggio e sabato 1° giugno, con deviazione della circolazione lungo la ex SS91.

Inoltre, per lavori di manutenzione programmata sugli impianti tecnologici di due gallerie situate in provincia di Caserta, saranno attive limitazioni al transito, sempre in esclusivo orario notturno; in particolare, lungo la strada statale 7 “Appia” – per interventi all’interno della galleria ‘San Giuseppe’, tra lunedì 3 e mercoledì 5 giugno, nella fascia oraria tre le 21.00 e le 6.00 del giorno successivo, sarà chiuso al traffico il tratto compreso tra il km 173,600 ed il km 174,800, con deviazione della circolazione lungo viabilità comunale di Cascano (frazione del comune di Sessa Aurunca) e lungo le NSA327 ed ex 7 ‘Appia’.

Lungo la strada statale 700 “della Reggia di Caserta” – per interventi all’interno della galleria ‘Parco della Reggia’ – nelle notti comprese tra mercoledì 5 e sabato 8 giugno e tra lunedì 10 e martedì 11 giugno, esclusivamente nella fascia oraria 21.00-6.00 del giorno successivo, la statale sarà interdetta al transito tra gli svincoli di Caserta Ospedale (8,500) e Caserta Ovest (11,000).
La circolazione verrà deviata lungo la viabilità comunale di Caserta, attraverso le uscite obbligatorie agli svincoli di Caserta Ospedale e di Caserta Ovest.

Il percorso consigliato per i mezzi pesanti con massa superiore a 75 quintali provenienti da Maddaloni è con uscita allo svincolo di Tredici-San Clemente, mentre per quelli provenienti da Santa Maria Capua Vetere è con uscita allo svincolo di Casagiove.

Infine, sul Raccordo Autostradale 2 “di Avellino” – per attività di manutenzione programmata sugli impianti tecnologici all’interno della galleria ‘Montepergola’ – tra le ore 21.00 di questa sera, martedì 28, e le ore 6.00 di domattina, mercoledì 29 maggio, sarà interdetto il transito tra il km 18,000 ed il km 19,400; tale chiusura è già stata in vigore, senza particolari disagi per la circolazione, anche durante la notte appena trascorsa.
Durante l’esecuzione dell’intervento, il transito verrà deviato lungo percorsi alternativi segnalati in loco.

Anas, società del Gruppo FS Italiane, raccomanda prudenza nella guida e ricorda che l`evoluzione della situazione del traffico in tempo reale è consultabile sul sito web www.stradeanas.it oppure su tutti gli smartphone e i tablet, grazie all`applicazione “VAI” di Anas, disponibile gratuitamente in “App store” e in “Play store”. Inoltre si ricorda che il servizio clienti “Pronto Anas” è raggiungibile chiamando il numero verde gratuito, 800 841 148.

Commenta

This div height required for enabling the sticky sidebar