Ad Clicks : Ad Views :

Covid-19 nel salernitano, focolaio in tre ospedali

img
/
/
/

Tempo di Lettura: 2 minuti

SALERNO. Contagi in netto rialzo in diverse zone della provincia, a questo si aggiungono dei veri e propri focolaio sviluppatisi all’interno dei presidi ospedalieri.

Si allarga il focolaio nel reparto di Neurologia dell’azienda ospedaliera universitaria “San Giovanni di Dio e Ruggi d’Aragona” di Salerno dove si contano 33 infettati, con 17 pazienti, 12 infermieri e quattro medici contagiati. Per precauzione, nella serata di ieri, il reparto è stato momentaneamente chiuso.

Altri 18 infettati, invece, si contano in Cardiologia, con otto infermieri, tre operatori socio-sanitari, due medici e cinque pazienti.

In affanno anche Cardiologia del “Maria Santissima Addolorata” che conta conta 4 pazienti ed un infermiere contagiati.

A Roccadaspide nell’ospedale i contagi raggiungono quota 37: tra il personale contagiato anche un camice bianco in servizio al Pronto Soccorso, dov’è scattata la sanificazione di tutti i locali e degli ambulatori.

(fonte SalernoToday)

Commenta

This div height required for enabling the sticky sidebar