Ad Clicks : Ad Views : Ad Clicks : Ad Views : Ad Clicks : Ad Views : Ad Clicks : Ad Views :

Campania: in arrivo 148 mila dosi Pfizer ma non basteranno per più di tre giorni

img
/
/
/

Tempo di Lettura: 2 minuti

Come comunicato dall’Unità di Crisi della regione Campania, nei prossimi giorni l’unica certezza di arrivi di vaccini sono le 148.000 dosi di Pfizer. Un quantitativo con cui, rispettando la richiesta di almeno 50.000 vaccini al giorno, i centri campani durerebbero meno di tre giorni.

Dall’Unità di Crisi campana sottolineano che le strutture e il personale per arrivare ai quantitativi di vaccinazioni richieste da Roma ci sono, ma mancano le dosi. L’Unità di Crisi sottolinea anche l’impossibilità di programmare le vaccinazioni in anticipo e con serietà.


Inoltre l’altro ieri, venerdì 9 aprile, è staro firmato un accordo tra la regione Campania e le farmacie: “Abbiamo stretto l’accordo – spiegano dall’Unità di Crisi – stanno facendo la ricognizione per l’allestimento, ma una farmacia per fare le vaccinazioni deve investire, adibire uno spazio, assumere personale, mettere una tenda o un camper, spendere insomma almeno 5-6.000 euro, ma poi gli devi garantire un feed di vaccini. Dovrebbero avere Johnson almeno 50 dosi a ognuna delle mille farmacie per cominciare, quindi ne servono 50.000 non 15.000. Se a maggio non arriva un bel quantitativo di vaccini anche questa operazione non si può far partire”.

Commenta

This div height required for enabling the sticky sidebar