Ad Clicks : Ad Views : Ad Clicks : Ad Views : Ad Clicks : Ad Views : Ad Clicks : Ad Views : Ad Clicks : Ad Views : Ad Clicks : Ad Views : Ad Clicks : Ad Views : Ad Clicks : Ad Views : Ad Clicks : Ad Views : Ad Clicks : Ad Views :
adimage

Battipaglia, giornata internazionale per l’eliminazione della violenza contro le donne: comune ed associazione “Non sei sola” promuovono ampio programma

img
/
/
/

Tempo di Lettura: 4 minuti

BATTIPAGLIA. Il 25 novembre 2021 si celebra la Giornata Internazionale per l’Eliminazione della Violenza Conto le Donne. L’Associazione Non Sei Sola Battipaglia e l’Assessorato alla Pubblica Istruzione, alla Cultura e alle Pari Opportunità della Città di Battipaglia, promuovono e invitano la cittadinanza a partecipare al denso programma di appuntamenti previsti per giovedì 25 novembre 2021.

Si parte alle ore 10:00 a Piazza Amendola, con la commemorazione alla Panchina Rossa e alla presenza di: familiari delle donne vittime di femminicidio a cui la Panchina è dedicata; socie e soci di Non Sei Sola Battipaglia; l’Assessora alla Pubblica Istruzione, alla Cultura e alle Pari Opportunità Silvana Rocco; classi III e V degli Istituti “Enrico Medi”, “BestaGloriosi”, “Enzo Ferrari” di Battipaglia che saranno protagonisti del flash-mob di sensibilizzazione “Break the Chain”.

A seguire, alle ore 11:00 presso la villa Comunale di via Belvedere, con l’inaugurazione di n. 4 Panchine commemorative
e alla presenza di: socie e soci di Non Sei Sola Battipaglia; l’Assessora alla Pubblica Istruzione, alla Cultura e alle Pari Opportunità Silvana Rocco; una rappresentanza docente e studentesca per ciascun Istituto comprensivo di Battipaglia. Anche in questa occasione, studenti e studentesse saranno impegnate nella rappresentazione del flash-mob “Break the
Chain”.

Alle ore 17:00 l’appuntamento è fissato al Salotto Comunale del Municipio in Piazza Aldo Moro, per il convegno “Fuori dal Silenzio”. Il convegno vedrà la partecipazione e gli interventi di: Sindaca dott.ssa Cecilia Francese; Assessora dott.ssa Silvana Rocco; Presidente Non Sei Sola Battipaglia dott.ssa Claudia Giorleo; Comandante Stazione Carabinieri Maggiore Vitantonio Sisto; Sostituto Procuratore presso il Tribunale di Nocera Inferiore dott.ssa Federica Lo Conte; Dirigente Polizia di Stato dott.ssa Lorena Cicciotti; Socia Non Sei Sola Battipaglia avv. Antonietta Di Genova; vice-Presidente Non Sei Sola Battipaglia dott.ssa Loredana Otranto. Modera la giornalista Benedetta Gambale.

Alle ore 18:30, ancora presso il Salotto Comunale del Municipio in Piazza Aldo Moro, l’avv. Michela Masullo presenterà
la proiezione del video “Il Luogo più Pericoloso”, Atto III delle artiste Silvia Levenson & Natalia Saurin (2021 – a cura di Antonella Mazza). Il video sarà una successione di frasi lette da uomini e donne e piatti rotti e sottolinea la responsabilità quotidiana nella narrazione della violenza contro le donne e la necessità di un atto collettivo che includa sia donne che uomini, una presa di consapevolezza attraverso una rottura.

La violenza contro le donne non è un fenomeno residuale della nostra società bensì una sua categoria costitutiva che si
basa su rapporti di potere diseguali: la violenza contro le donne è un problema culturale relativo alle modalità di costruzione del ruolo delle donne, degli uomini e del rapporto tra di loro. Uno degli obiettivi principali dell’Associazione

NonseiSola Battipaglia è contribuire alla diffusione di una consapevolezza maggiore al riguardo, invitando uomini e
donne, giovani e meno giovani, nella promozione del cambiamento.

NonseiSola Battipaglia si impegna attivamente, da anni, sul tema della violenza alle donne, con uno sportello di primo ascolto totalmente gratuito e fornendo altresì assistenza psicologica sia individuale che in gruppo di auto-mutuo aiuto.
Il suo team di professioniste è composto da psicologhe e avvocate, specializzate nella tutela dei diritti della persona. Arricchiscono l’entourage professioniste specializzate in discipline umanistiche e sociali, con speciale riguardo ai diritti delle donne. Lo sportello antiviolenza è attivo h 24. Per primo contatto e informazioni: 327.89.19.439

Commenta

This div height required for enabling the sticky sidebar