Ad Clicks : Ad Views : Ad Clicks : Ad Views : Ad Clicks : Ad Views : Ad Clicks : Ad Views : Ad Clicks : Ad Views : Ad Clicks : Ad Views : Ad Clicks : Ad Views : Ad Clicks : Ad Views : Ad Clicks : Ad Views : Ad Clicks : Ad Views :
adimage

Commissariato di Polizia ad Agropoli: arriva l’ok dal Viminale

img
/
/
/

Tempo di Lettura: 2 minuti

AGROPOLI. «Lo scorso 27 gennaio il Ministro dell’Interno ha firmato il decreto di istituzione del Commissariato di Polizia di Agropoli. È dunque ben avviata la procedura per dotare, nel più breve tempo possibile, l’area sud della provincia di Salerno di un importante presidio di legalità» è quanto afferma il sottosegretario all’Interno, Carlo Sibilia.

«Auspichiamo – continua Sibilia – che in poco più di un anno si riesca a concludere l’iter per la realizzazione dell’opera, che i cittadini di quell’area, peraltro connotata da una importante vocazione turistica, attendono e che assicurerà una accresciuta attività di prevenzione, presidio e controllo del territorio, alla base della sicurezza dei cittadini e delle attività economiche».

“E’ un progetto su cui stavamo lavorando da tempo, una sfida ambiziosa per garantire un altro servizio alla nostra comunità. Dopo la caserma dei Vigili del Fuoco, Agropoli avrà anche quella della Polizia di Stato e siamo già al lavoro per la nuova sede della Compagnia Carabinieri.Ringrazio i Procuratori Antonio Ricci e Leonida Primicerio che hanno sostenuto la nostra istanza, il Prefetto Francesco Russo e il Questore Maurizio Ficarra. Voglio esprimere la mia gratitudine per i preziosi consigli anche al Vice Questore Pasquale Picone, con il quale siamo stati in continuo contatto per portare a termine questo importante iter”, il commento del sindaco Adamo Coppola.

Commenta

This div height required for enabling the sticky sidebar