Ad Clicks : Ad Views : Ad Clicks : Ad Views : Ad Clicks : Ad Views : Ad Clicks : Ad Views : Ad Clicks : Ad Views : Ad Clicks : Ad Views : Ad Clicks : Ad Views : Ad Clicks : Ad Views : Ad Clicks : Ad Views : Ad Clicks : Ad Views :
adimage

No Gas No nuke. Dalla spiaggia dell’oasi dunale di Legambiente Paestum il flash mob dei giovani dello Youth Climate Meeting 2022

/
/
/

Tempo di Lettura: 1 minuto

CAPACCIO PAESTUM. “Gas e nucleare menzogna letale”. A ripeterlo a gran voce sono i giovani dello Youth Climate Meeting che ieri pomeriggio sulla spiaggia dell’oasi dunale di Legambiente Paestum hanno dato vita ad un flash mob creando una scritta umana “No gas, No nuke”. Un modo chiaro e diretto per ribadire il proprio no alla proposta di tassonomia verde Ue, che prevede l’inserimento di nucleare e gas come investimenti sostenibili, equiparandoli alle energie rinnovabili.

Giunto alla quarta edizione, lo Youth Climate Meeting 2022 è organizzato da Legambiente nell’ambito di Youth4Planet. L’edizione di quest’anno ha preso il via da Paestum (SA), dal 27 al 28 maggio, presso l’oasi dunale Legambiente Paestum. In questi tre giorni la città campana è diventata la capitale green d’Italia con oltre 300 giovani provenienti da tutta la Penisola in prima linea per l’ambiente.

Commenta

This div height required for enabling the sticky sidebar