Ad Clicks :Ad Views : Ad Clicks :Ad Views : Ad Clicks :Ad Views : Ad Clicks :Ad Views : Ad Clicks :Ad Views : Ad Clicks :Ad Views : Ad Clicks :Ad Views : Ad Clicks :Ad Views : Ad Clicks :Ad Views :

10mila poveri tra 50 comuni del Salernitano, Caritas lancia l’allarme

Home / News / Cronaca / 10mila poveri tra 50 comuni del Salernitano, Caritas lancia l’allarme
/
/
/
TAG:

SALERNO. 10mila poveri nella Diocesi di Salerno-Campagna-Acerno, divisi per 50 comuni compreso lo stesso capoluogo. I dati, come ha detto don Marco Russo, sono preoccupanti e non si registra alcun caso di diminuzione in relazione a donne, uomini ed intere famiglie che vivono in uno stato d’indigenza.

«Il dato aggiornato lo avremo nelle prossime settimane – spiega don Marco Russo – Sicuramente, e questa è una cosa che non ci rasserena affatto, non c’è stata una contrazione. Anzi, i poveri aumentano perché alle categorie svantaggiate che conosciamo si aggiungono coloro che si ammalano e coloro che perdono il lavoro. Ci sono molti cittadini italiani. Abbiamo i dormitori e le mense pieni, in più il Banco alimentare lavora a ritmi serratissimi. È un’emergenza che non conosce sosta, dalla quale proviamo a mettere tutti in guardia da dieci anni».

La conferma di una situazione disperata che è stata evidenziata anche dallo stesso “Sole 24 Ore” che vede Salerno cadere in fondo alle classifiche sulla qualità della vita, con giovani spesso senza lavoro ed anziani in povertà.

(fonte Il Mattino)

Commenta

This div height required for enabling the sticky sidebar