Ad Clicks :Ad Views : Ad Clicks :Ad Views : Ad Clicks :Ad Views : Ad Clicks :Ad Views : Ad Clicks :Ad Views : Ad Clicks :Ad Views : Ad Clicks :Ad Views : Ad Clicks :Ad Views : Ad Clicks :Ad Views :

Porto di Salerno: al via il coordinamento istituzionale permanente per i lavori

Home / News / Campania / Porto di Salerno: al via il coordinamento istituzionale permanente per i lavori
/
/
/

SALERNO. L’amministrazione comunale, rappresentato dall’assessore al bilancio e allo sviluppo Roberto De Luca, ha preso parte all’incontro che si è svolto nel pomeriggio di ieri tra le imprese e gli operatori del porto di Salerno (Assotutela, con il presidente Agostino Gallozzi), la Cooperativa Unica Lavoratori del Porto di Salerno “Flavio Gioia” (Culp, Con il presidente Antonio Autuori), rappresentanti delle organizzazioni sindacali e delle categorie produttive e dei servizi, con il presidente dell’Autorità Portuale di Sistema Tirreno Centrale Pietro Spirito ed il segretario Generale-Commissario del Porto di Salerno Francesco Messineo.

Al termine di un’approfondita analisi delle problematiche relative al percorso amministrativo inerente in primo luogo al dragaggio dei fondali – ma, più in generale, anche all’allargamento dell’imboccatura e alle gallerie/Porta Ovest, ma anche alla manutenzione ordinaria delle infrastrutture all’interno dello scalo – si è convenuto di istituire un coordinamento permanente attraverso il quale monitorare lo stato dell’arte dei progetti e condividere ogni iniziativa che si rendesse utile per accelerare i tempi di realizzazione degli interventi previsti.

In particolare, il Comune convocherà, la prossima settimana, la prima riunione insediativa al fine di interloquire con il Ministero dell’Ambiente in merito al provvedimento autorizzativo (compatibilità ambientale) propedeutico all’avvio del dragaggio dei fondali.

 

 

Commenta

This div height required for enabling the sticky sidebar