Ad Clicks :Ad Views : Ad Clicks :Ad Views : Ad Clicks :Ad Views : Ad Clicks :Ad Views : Ad Clicks :Ad Views : Ad Clicks :Ad Views : Ad Clicks :Ad Views : Ad Clicks :Ad Views : Ad Clicks :Ad Views :

Nocera Inferiore: stuprarono una ragazza in due, arriva la condanna

Home / News / Cronaca / Nocera Inferiore: stuprarono una ragazza in due, arriva la condanna
/
/
/

NOCERA INFERIORE. Per i giudici non c’è dubbio: i due stuprarono la ragazza dopo averla intimidita. Arrivano le condanne per i due uomini protagonisti della vicenda, Antonio Saggese e Giuseppe Bombardino, condannati in primo grado a quattro anni e otto mesi di reclusione. 

«Quella notte la persona offesa fu costretta con minacce e violenze a subire un rapporto sessuale» ha spiegato il giudice, «la persona offesa fu costretta come confermato e comprovato dalle immagini della videocamera di sorveglianza che rendono palese la forza usata dagli imputati per costringere la vittima ad entrare in macchina e la palese resistenza opposta da lei». A completare il quadro accusatorio anche il referto medico, che confermò le condizioni fisiche riscontrate dal pronto soccorso.

Secondo quanto emerso dal dibattimento «i due hanno esercitato la necessaria intimidazione per inibire la libera determinazione della vittima, anche prospettandole direttamente le conseguenze negative che avrebbe sortito la sua resistenza». Il tribunale ha riconosciuto anche il reato di sequestro di persona, perché c’è stata limitazione della libertà personale.

 

(fonte La Città)

Commenta

This div height required for enabling the sticky sidebar