Ad Clicks :Ad Views : Ad Clicks :Ad Views : Ad Clicks :Ad Views : Ad Clicks :Ad Views : Ad Clicks :Ad Views : Ad Clicks :Ad Views : Ad Clicks :Ad Views : Ad Clicks :Ad Views : Ad Clicks :Ad Views :

Roccapiemonte, opere abusive: per l’ex sindaco Pascarelli ordine di abbattimento

Home / News / Cronaca / Roccapiemonte, opere abusive: per l’ex sindaco Pascarelli ordine di abbattimento
/
/
/
TAG:

ROCCAPIEMONTE. Opere abusive a Roccapiemonte, dal Comune arriva l’ordinanza d’abbattimento per le strutture di proprietà dell’ex sindaco Andrea Pascarelli. Per lui 90 giorni per eseguire quanto richiesto, poi arriveranno le ruspe.

L’ordinanza è frutto di un lavoro di sopralluoghi effettuato negli ultimi mesi in cui Pascarelli era ancora primo cittadino, eseguiti da tecnici ed un geometra arrivato al comune con procedura di mobilità. A quanto pare l’ex sindaco, prima di lasciare la poltrona, si sarebbe autodenunciato per abusi di tipo edilizio.

Si sospetta comunque che la firma possa essere stata emulata per segnalare abusi anche nei pressi della sua abitazione. La firma fu ritrovata nello stesso periodo dell’approvazione del Puc.

Dalle verifiche è però emerso che il piano rialzato messo in evidenza è davvero presente, nonostante il permesso a costruire rilasciato nel 1985. Altri abusi sono stati registrati nel sottotetto, non graficizzato nell’elaborato grafico allegato al permesso a costruire.

Commenta

This div height required for enabling the sticky sidebar