Ad Clicks :Ad Views : Ad Clicks :Ad Views : Ad Clicks :Ad Views : Ad Clicks :Ad Views : Ad Clicks :Ad Views : Ad Clicks :Ad Views : Ad Clicks :Ad Views : Ad Clicks :Ad Views : Ad Clicks :Ad Views :

Santomenna, sindaco aggredisce vigile urbano: scatta l’indagine

Home / News / Cronaca / Santomenna, sindaco aggredisce vigile urbano: scatta l’indagine
/
/
/
TAG:

SANTOMENNA. Un episodio avvenuto il 5 settembre riesplode a seguito della denuncia del medico e consigliere comunale Massimiliano Voza contro il sindaco Gerardo Venutolo, colpevole di aver aggredito un vigile urbano. Scattano le indagini per ricostruire quanto accaduto.

L’episodio, come detti avvenuto il 5 settembre, fu la conclusione, a quanto pare, di una serie di azioni vessatorie da parte del primo cittadino di Santomenna nei confronti del comandante dei caschi bianchi Gerardo D’Elia.

Una lite anticipata dalle urla che il sindaco Venutolo nei confronti del vigile urbano, trovato poco dopo a terra in uno stato di incoscienza. A soccorrerlo, il cardiologo Massimiliano Voza, originario di Santomenna e consigliere comunale in carica. D’Elia è stato poi ricoverato ad Eboli, nel reparto di Neurologia. Gli fu imposto un congedo dal lavoro fino al 12 novembre. Un’assenza che causò anche la mancanza di controlli da parte dei vigili urbani essendo il comandante anche l’unico casco bianco di Santomenna.

 

(fonte La Città)

Commenta

This div height required for enabling the sticky sidebar