Ad Clicks : Ad Views : Ad Clicks : Ad Views : Ad Clicks : Ad Views : Ad Clicks : Ad Views : Ad Clicks : Ad Views : Ad Clicks : Ad Views : Ad Clicks : Ad Views : Ad Clicks : Ad Views : Ad Clicks : Ad Views : Ad Clicks : Ad Views :
adimage

Agropoli, questione senzatetto: la solidarietà dei residenti

img
/
/
/

Tempo di Lettura: 2 minuti

AGROPOLI. Da tempo segnalata dai cittadini la presenza di tre senzatetto, di nazionalità straniera, nei pressi della Chiesa del Sacro Cuore.

Come racconta InfoCilento, secondo i racconti di residenti e passanti i tre, tra i quali una donna, dormono ogni notte davanti la porta dell’edificio. Qualcuno ha invitato il Parroco ad aprire le porte per far restare all’interno quelle persone in questo periodo di grande freddo, ma dalla Parrocchia precisano di aver fatto già un tentativo di aiutarli.

“Sono stato informato di questa situazione, mi sono recato con mia moglie sul posto, dopo aver dato a queste persone prodotti alimentari gli è stato offerto di dormire in oratorio, in un primo momento hanno detto di si, poi, quando hanno visto le cancellate che proteggono la struttura, forse hanno avuto paura e sono andati via, io non ho potuto fare più nulla”, ha spiegato Giuseppe Di Lucia, responsabile dell’oratorio del Sacro Cuore.

Anche la Croce Rossa di Agropoli, tramite la responsabile Gianna Infante, prova a far luce sul caso, rispondendo alle polemiche di chi accusa chiesa, istituzioni e associazioni di non aver fatto nulla per questi soggetti: “Purtroppo il problema senzatetto ormai tocca Agropoli, vi posso assicurare che aiutare queste persone non sempre è facile perché per loro è una scelta di vita, malgrado questo noi ci proviamo sempre, io a nome di tutto il Comitato vi invito di portare a conoscenza le situazioni difficili e noi assicuriamo la nostra presenza lì dove è possibile – ma conclude dicendo-dove però non si accetta l’aiuto purtroppo anche noi dobbiamo fermarci”.

Nonostante i pareri discordanti ad Agropoli è partita una gara di solidarietà, i cittadini si sono attivati per fornire coperte e pasti caldi ai tre senzatetto.

Commenta

This div height required for enabling the sticky sidebar