Ad Clicks : Ad Views : Ad Clicks : Ad Views : Ad Clicks : Ad Views : Ad Clicks : Ad Views : Ad Clicks : Ad Views : Ad Clicks : Ad Views : Ad Clicks : Ad Views : Ad Clicks : Ad Views :

WhatsApp non funzionerà più: ecco su quali dispositivi

img
/
/
/

Tempo di Lettura: 2 minuti

Sono proprio questi gli ultimi giorni utili per utilizzare WhatsApp: dopo il 31 dicembre 2017 l’app smetterà di funzionare su alcuni vecchi dispositivi che non possono più supportare gli aggiornamenti.

Alcuni dei dispositivi basati su sistema operativo Android, Symbian, Windows Phone o Blackberry, non saranno più in grado di garantire l’utilizzo di WhatsApp.

I primi ad essere interessati saranno i possessori di un cellulare con Nokia Symbian S60, per i quali già dal 1 luglio 2017 ha smesso di funzionare. Successivamente, toccherà a chi dispone di un modello basato su BlackBerry OS e BlackBerry 10 oppure Windows Phone 8.0 e versioni precedenti. La dead line per questi sarà il 31 dicembre 2017. Dunque, a partire dall’anno 2018 addio WhatsApp.

A seguire sarà la volta di Nokia S40, su cui si potrà usufruire del servizio di messaggistica fino al 31 dicembre 2018. Per finire, coloro che possiedono uno smartphone Android 2.3.7 e versioni successive. In questo caso, si potrà utilizzare WhatsApp fino all’1 febbraio 2020.

Il tutto, dicono gli sviluppatori, per concentrarsi sulla possibilità di uniformare funzionalità comuni che potrebbero non essere disponibili su sistemi operativi obsoleti.

 

Commenta

This div height required for enabling the sticky sidebar