Ad Clicks :Ad Views : Ad Clicks :Ad Views : Ad Clicks :Ad Views : Ad Clicks :Ad Views : Ad Clicks :Ad Views : Ad Clicks :Ad Views : Ad Clicks :Ad Views : Ad Clicks :Ad Views : Ad Clicks :Ad Views : Ad Clicks :Ad Views :

Pontecagnano: faceva prostituire la figlia, arriva condanna per la madre

Home / News / Cronaca / Pontecagnano: faceva prostituire la figlia, arriva condanna per la madre
img
/
/
/

PONTECAGNANO. Arriva la condanna per la madre 31enne di Pontecagnano che costringeva la figlia 12enne a prostituirsi. Per lei 3 anni ed 8 mesi. La donna è stata accusata di aver venduto la figlia ad un amico di famiglia 83enne.

L’uomo in cambio della figlia otteneva pochi soldi, da 5 ai 20 euro, con le quali si comprava le sigarette. La ragazzina e la sorella, di pochi mesi, adesso vivono in una casa famiglia protetta. Fu proprio la 12enne a chiedere che l’infante fosse sottratta alla 31enne: il timore era che la madre potesse fare del male anche alla sorellina.

Per la 31enne le accuse sono rimaste quelle di induzione alla prostituzione e di estorsione nei confronti di un cliente, ex sacerdote. Caduta invece quella di sfruttamento della prostituzione minorile.

Commenta

This div height required for enabling the sticky sidebar