Ad Clicks : Ad Views : Ad Clicks : Ad Views : Ad Clicks : Ad Views : Ad Clicks : Ad Views :

Napoli, Tragedia sfiorata a causa di una birra

img
/
/
/

Tempo di Lettura: 1 minuto

Napoli. A Quarto (Napoli) un uomo di cinquantotto anni si è presentato a casa del vicino e gli ha chiesto una birra. Quando gli è stata negata l’uomo ha sferrato una coltellata al vicino e poi si è costituito ai carabinieri. Si tratta di Giovanni Bossone, già noto alle forze dell’ordine.

Dopo la richiesta l’uomo lo ha respinto e mandato via, colpendolo con uno schiaffo.

Bossone  è tornato a casa, per poi tornare con un coltello da cucina di 30 cm. Quando si è aperta la porta, lo ha accoltellato allo stomaco, sotto gli occhi della moglie e dei figli.

Trasportato all’ospedale di Pozzuoli, il malcapitato è stato sottoposto a intervento chirurgico e ricoverato con prognosi riservata, ma non in pericolo di vita.

Bossone si è costituito ai carabinieri ed è stato arrestato per tentato omicidio aggravato.

Commenta

This div height required for enabling the sticky sidebar